Stampa

I Mezzi

Scritto da Administrator on .

Il corpo nazionale Vigili del Fuoco dispone di vari mezzi per portare soccorso, sicuramente tra questi quello più importante e più utilizzato è l'A.P.S., acronimo che indica Auto Pompa Serbatoio, e attrezzata per invervenire nel maggior numero di scenari possibili come: incendi, allagamenti, incidenti stradali, soccorso a persona o altri interventi di genere tecnico.
La sua attrezzatura varia da un serbatoio di acqua con una pompa per gli incendi, ai respiratori per l’accesso a luoghi pieni di fumo, dalle scale per raggiungere finestre e balconi alle cesoie e divaricatori per gli incidenti stradali.
Gli altri due mezzi fondamentali e di supporto all’A.P.S. sono l’Auto Scala (A.S.) e l’Auto Botte (A.B.P.).
Il primo è un veicolo specifico per raggiungere grandi altezze ed è attrezzato con una scala estraibile di lunghezza massima che varia dai 20 mt ai 50 mt in base al modello, il secondo è un mezzo che vanta una grossa portata di acqua ed è equipaggiato per l’intervento su piccoli incendi come incendio vetture, oppure in vasti incendi in supporto a più A.P.S.

A.B.P. OM160 - Il primo mezzo

Il primo mezzo del distaccamento di Garbagnate è stata A.B.P. 160 in servizio fino al 2011, affiancata da una  A.P.S. 190 mezzo di prima partenza; inoltre attualmente risultano in servizio una A.B.P. 180, un Landrover Defender 90, un carrello con motopompa e una Fiat Punto come mezzo di servizio. 

A.P.S. 190